Solidarietà al Laboratorio Zeta sotto sgombero

 


L’attacco allo ZetaLab si inserisce in un incalzante clima di repressione
che ci opprime tutt* e tenta di azzittire più voci possibili.

Quella del Laboratorio Zeta è una positiva esperienza di lotta, di
costruzione di concreti legami politici, umani e culturali che negli anni
hanno saputo costruire una fitta trama di resistenze in un luogo come
Palermo, creando uno spazio libero da vincoli istituzionali e mafiosi.

Tutto questo per noi ha un valore inestimabile sia come compagne che come
persone.

Nonostante la distanza fisica la nostra rabbia si unisce alla vostra nella
difesa dello Zeta, per questo il nostro impegno sarà massimo nel diffondere
il più possibile informazioni su ciò che sta accadendo, la mobilitazione
non può avere confini.

Con lo Zeta che resiste!

 


FiglieFemmine Bologna

 

Links:

zetalab

 Info su ciò che sta accadendo:

This entry was posted in Antifascismo, Autodeterminazione, Comunicati, Manifesta!. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *